cgdroma

Coordinamento Genitori Democratici di Roma

La scuola pubblica e i suoi obblighi ….in un liceo romano.

Alcuni giorni fa in un liceo romano, il “Socrate”, alcuni ragazzi si sono fatti immortalare , in una foto di classe, con il saluto fascista; la dirigente Scolastica ha dato a questo gesto l’interpretazione di una “libera espressione del pensiero” Siamo molto preoccupati.
La scuola pubblica deve essere ben ancorata ai principi Costituzionali e deve intervenire in queste circostanze con chiarezza e rigore, per spiegare e correggere, riportare la discussione al ragionamento, al vero significato di quel gesto, alla sua gravità per quello che rappresenta.
La scuola ha un compito importante, direi irrinunciabile ,di indirizzo e guida verso una società civile che trova i suoi fondamenti nella Carta Costituzionale e una Preside, quale Funzionario Pubblico, non può ignorarlo. Mai.
Se questo compito viene disatteso si rinuncia al ruolo educante, che non può certo ridursi alla sola didattica quotidiana.
COORDINAMENTO GENITORI DEMOCRATICI DI ROMA

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: